Condizioni di Vendita

Condizioni di vendita

Generale

Nonostante l’impegno nell’aggiornare il sito sulle reali disponibilità a magazzino, potrebbe capitare che un oggetto attualmente disponibile nel negozio online non sia presente nel nostro magazzino, tra le informazioni richieste nel form per l’invio del materiale richiesto in numero telefonico, controlla che il numero inserito sia corretto. Noi solitamente dopo l’invio dell’ordine da parte vostra cercheremo di contattarvi per confermarvi dell’effettiva disponibilità e le modalià di consegna.

Prezzi:

I prezzi in visualizzati nel negozio online sono già compresi di IVA.

Modalità di spedizione:

  • Spedizione in contrassegno ( tariffa 15€)
  • Ricarica Postepay (tariffa 10€)
  • Bonifico Bancario (tariffa 10€)
  • Ritiro in negozio

Diritto di recesso

La legge (Dlgs 06/09/05, n. 206) ti garantisce il diritto di recedere, per qualsiasi motivo, dal contratto d’acquisto.
Potrai esercitare tale diritto, riservato alle persone fisiche escludendo pertanto acquisti effettuati con partita IVA per conto di società o professionisti, entro dieci giorni successivi alla data di ricevimento della merce.
La comunicazione di volontà di recedere dall’acquisto dovrà avvenire mediante raccomandata con ricevuta di ritorno indirizzata a:

VespeSimone di Lisciotto Giorgio Simone
Via San Giovanni Bosco, 20, 36022 Cassola VI, Italia

Al ricevimento della raccomandata verranno inviate al cliente via e-mail le istruzioni per la restituzione della merce.

Il prodotto reso dovrà essere integro, nell’imballo originale e completo di ogni suo accessorio compresi eventuali manuali.

Al suo arrivo in sede il prodotto verrà esaminato e testato, nell’eventualità di manomissioni o danneggiamenti il recesso non potrà essere esercitato.

Entro 15 giorni dalla data di spedizione VespeSimone provvederà a restituire al cliente la somma versata ad eccezione delle spese di spedizione ed eventuali spese per ripristino danni accertati e preventivamente comunicati.

Il diritto di recesso da parte del cliente non si applica nel caso in cui il ritiro della merce sia stato effettuato in sede, in tal caso la transazione si trasforma in una semplice prenotazione perfezionata in acquisto al momento del ritiro da parte del cliente.
Questo tipo di transazione non può quindi essere considerata come un ordine concluso on-line o una vendita per corrispondenza in quanto il rapporto è intrattenuto con l’addetto alla consegna.